domenica 4 novembre 2007

Cos’è il filo di zucchero




Il filo di zucchero è un materiale ancora poco conosciuto in Italia: è un filo metallico colorato e ricoperto di microperline trasparenti che lo rendono molto luminoso.




Le microperline somigliano a granellini di zucchero, di qui il nome del filo.
È possibile trovarlo in negozi di hobbistica e in mercerie specializzate.
Usato soprattutto per rivestire e decorare oggetti (bottiglie, scatole e scatoline, lampade, cornici, ecc), può essere impiegato anche per creazioni di bigiotteria.







Ho realizzato alcuni braccialetti lavorando il filo di zucchero con ferri da maglia grandi: bastano due o tre maglie per giro, sempre a maglia dritta e una volta presa la mano con la particolare consistenza del materiale il lavoro procede velocissimo.

Il braccialetto ottenuto è da completare con una chiusura e può essere impreziosito con perle, perline, pietre e altro materiale intrecciato o incollato con colla a caldo.


Lavorando a mano il filo di zucchero si possono creare pendenti per collane e orecchini.




Vedi anche:


Bracciale fucsia in filo di zucchero

Bracciale arancio in filo di zucchero

Parure azzurra in filo di zucchero

Collana verde e lilla in materiale misto

4 commenti:

Marilu ha detto...

Ciao, sono bellissime le cose che hai realizzato con i fili di zucchero!! Quanto costano in merceria?Marilu

creaattiva ha detto...

Ciao! :)
Le foto non sono granché, quindi ti ringrazio per il complimento. Da parte di un'artista come te poi.... è un onore!

Io il filo di zucchero l'ho trovato in fili di 2,80 metri, al costo di 1 euro per filo.

zefiro ha detto...

ciao, complimenti per i tuoi fantastici lavori....potrei sapere dove hai acquistato i fili di zucchero? ti ringrazio infinitamente...

creaattiva ha detto...

Ciao Zefiro, ti ringrazio per i complimenti. I fili di zucchero si trovano nei negozi di hobbystica. Puoi trovarli anche nei negozi di vendita online.
Ciao
Angie